10/07/13

ESPADRILLAS MANIA

Le Espadrilles sono scarpe provenienti dai Pirenei.
"Espadrilla" in catalano significava un tipo di scarpe fatte di espart, una pianta mediterranea nerboruta usata per fare le corde.
Un tempo erano calzature usate dai contadini, poi le espadrillas sono cresciute in popolarità e dagli anni 80 ad oggi, queste calzature sono un must degli outfit primaverili sia per uomo che per donna. Realizzate con qualsiasi materiale, possono avere punte aperte o chiuse, dorsi aperti o chiusi, suola alta o bassa, fantasie e colori di tutti i generi.




1. Missoni, toni tra l'azzurro e il rosso (225 €)
2. Prima Donna, le classiche in lino fucsia
3.  Pinko, in pizzo con borchie applicate (185€)
4. Giambattista Valli, in lino con pelle di vero pitone e finiture in pelle fodera in raso (293€)
5 .Valentino, un tocco di raffinatezza con il pizzo rosso (360€)
6. Chanel, in lino ricamato (250€)


Autore: Roberta Pantellaro

Nessun commento:

Posta un commento

buzzoole code http://ad.zanox.com/ppc/?36714436C38890776T http://ad.zanox.com/ppc/?36837328C83126077T http://ad.zanox.com/ppc/?40763082C76885465T