17/09/15

UNA GRANDE GIORNATA di WIND - la vita virtuale non è la vita reale

La vita virtuale non può essere mai come quella reale è questo il tema raccontato da Wind con un nuovo corto realizzato con la collaborazione di Ogilvy & Mather Advertising
Wind torna ad esplorare la vicinanza e il rapporto fra uomo e tecnologia. E' un argomento che tocca non solo la nuova generazione ma tutti noi che siamo ormai schiavi di pc, tablet, e computer. Questo si riversa sui rapporti umani quelli veri...non si va più a mangiare una pizza per conversare e passare del tempo in compagnia, ma se ci facciamo caso le comitive o le coppie sono tutte incantate davanti ai cellulari e sui social.
Il messaggio che Wind vuole lanciare è chiaro: ci sono avventure che non possono essere vissute attraverso la tecnologia; la vita vera offre e offrirà sempre esperienze più complete. 
Così, nel film Wind mette in scena la contrapposizione fra vita reale e vita virtuale. 
Protagonista del film è un ragazzino sui dodici anni che deve scegliere fra trascorrere un pomeriggio a giocare davanti allo schermo di un device o giocare davvero con i suoi amici, sceglierà questi ultimi e passerà così una giornata meravigliosa che non avrebbe altrimenti vissuto. 
Giuseppe Capotondi ha filmato e firmato anche questo secondo “corto” di Wind, emozionandoci e facendoci riflettere ancora una volta. 
Un tema attualissimo che ci invita a vivere di emozioni vere e di usare la tecnologia in modo utile perchè spesso o quasi sempre rischia di isolarci, di spegnere i rapporti e ci fa dimenticare che fuori c'è un mondo da vivere. Il film è accompagnato da un brano senza tempo: “Rocket Man” di Elton John. Vi lascio alla visione del corto di “Una grande giornata” nella speranza di dare, non solo i ragazzini ma anche tutti noi, la giusta importanza alla vita. 

Buzzoole

Nessun commento:

Posta un commento

buzzoole code http://ad.zanox.com/ppc/?36714436C38890776T http://ad.zanox.com/ppc/?36837328C83126077T http://ad.zanox.com/ppc/?40763082C76885465T